PUNTI NERI? Combattili con SAVESKIN

saveskin kit
kit punti neri saveskin

SAVESKIN nasce dal bisogno di risolvere i problemi delle impurità e dei punti neri una volta per tutte.Usare il cosmetico giusto, non è scontato, anzi è quello che fa la differenza. Ringrazio l’azienda per avermi dato la possibilità di testare questo prodotto.

Altri prodotti presenti sul mercato che dicono di combattere i punti neri:

  • black mask aggressive, che lasciano i pori aperti e più sensibili di prima alle molteplici aggressioni ambientali;
  • maschere all’argilla, che tolgono solo la pelle morta senza agire sui punti neri lasciando talvolta la pelle secca;
  • aspiratori, che in molti casi possono causare problemi seri rompendo i capillare della pelle;
  • rulli e altri kit metallici, che se non usati correttamente danneggiano la cute con danni irreparabili come cicatrici o irritazioni

Cosa sono i punti neri?

punti neri o comedoni aperti sono costituiti da accumuli di sebo – sostanza oleosa prodotta dalle ghiandole sebacee per nutrire e proteggere la cute – da batteri e cheratina. Quando queste sostanze si raccolgono all’interno dei follicoli piliferi li occludono, formando comedoni chiusi (o punti bianchi) o aperti. Questi ultimi vengono chiamati comunemente punti neri poiché nel momento in cui le sostanze che li compongono vengono a contatto con l’aria, si ossidano assumendo un colore scuro.

I punti neri si concentrano di solito nelle aree del corpo in cui sono maggiormente presenti le ghiandole sebacee, ossia naso, mento, fronte e schiena.

Cause principali dei punti neri

L’iperattività delle ghiandole sebacee, elemento alla base della comparsa dei punti neri, è causata in molti casi da squilibri ormonali, e in particolar modo dall’azione del testosterone, ormone maschile che viene prodotto da cellule presenti nei testicoli e, in minor quantità, dalle ovaie. Proprio per il legame con il fattore ormonale, queste imperfezioni tendono a comparire di più durante l’adolescenza, fase della vita in cui il corpo subisce cambiamenti importanti.

Ci sono comunque anche altri fattori che contribuiscono alla formazione di punti neri, come:

  • L’utilizzo di prodotti cosmetici quali creme viso e trucchi contenenti ingredienti grassi o oleosi che ostruiscono i pori dall’esterno impedendo al sebo di uscire dai follicoli.
  • Una pulizia della cute scarsa o errata.
  • L’eccessivo consumo di alimenti grassi e ipercalorici.

Perché il kit di SAVESKIN è diverso da tutto ciò che ho provato fin ora?

Il kit è formato da 3 step:

  • Serum Pure One
  • Cactus Black Mask
  • Serum Full + PRO

Perché 3 prodotti?

Sono arrivati alla conclusione che per una pulizia profonda del nostro viso, sono necessari 3 prodotti che possano prendersi cura della nostra pelle a 360 gradi!

Infatti usando soltanto la maschera nera (o black mask) vediamo che la maggior parte delle imperfezioni rimane attaccata alla pellicola nera. Quello che però non vediamo, è che i nostri pori si sono dilatati, favorendo l’entrata di altri inquinanti.

STEP 1: SERUM PURE ONE

Questo siero esfoliante ammorbidisce la pelle, rimuove le cellule morte ed elimina delicatamente le impurità (residui di polveri, smog o trucco). Lascia la pelle detersa e morbida, aumentando così l’efficienza della maschera nera, che può raggiungere e togliere facilmente i punti neri per intero. A base di acido glicolico, favorisce inoltre il rinnovamento cellulare e, grazie alla sua azione esfoliante, minimizza le imperfezioni cutanee.

STEP 2: Cactus Black Mask

E’ l’unica maschera nera sul mercato contenente opuntia dillenii (estratto di cactus). Potenziata al carbone attivo vegetale ed estratto di cactus, contiene più vitamina E rispetto all’olio di argan! Estrae i punti neri e regola la naturale produzione di sebo. Pulisce profondamente il viso lasciando la pelle purificata e idratata.
Il cactus è ricco di acidi grassi essenziali che donano proprietà antiossidanti, ristrutturanti, rassodanti, antinfiammatorie e cicatrizzanti.
La menta è ottima per nutrire e idratare la pelle in profondità, donandole una piacevole sensazione di freschezza.

STEP 3: Serum Full + PRO

Questo siero idratante, a base di acido ialuronico, da vigore ed elasticità alla pelle. Grazie all’estratto di cactus e alla hamamelis virginiana, efficaci cicatrizzanti, “restringe i pori” precedentemente svuotati non permettendo di far entrare inquinanti, prevenendo così irritazioni e infezioni. Aiuta a prevenire la formazione degli inestetismi cutanei tipici della pelle impura.
Rivitalizza e nutre la pelle in profondità, agendo anche come seboregolatore, facendo particolare attenzione a non irritarla. Adatto a tutti i tipi di pelle.

Cosa ne penso di questo kit di SAVESKIN?

Mi è piaciuto molto, è la prima black mask che non mi irrita la pelle. Il fatto che ci sia un prodotto da utilizzare per ammorbidire la pelle aiuta un sacco. Toglie il 100% dei punti neri al primo colpo? No, ma quello non succede nemmeno se andate dall’estetista. Vi consiglio di usarla soprattutto sulla zona T, sulle guance essendo comunque una maschera peel-off potrebbe farvi un effetto ceretta se avete qualche peletto. 

Consiglio questo kit, mi è piaciuto molto e non ho avuto alcuna irritazione nonostante la pelle sensibile.

Dove si acquista?

Su amazon: https://amzn.to/2Q6T5FN

Sul loro sito: https://www.mysaveskin.com/product-page

Se ti è piaciuto questo articolo iscriviti alla mailing list e leggi anche:

Blue lights e i danni alla nostra pelle 

SPF e creme solari: come funzionano. 

Voi ricevere esclusivi sconti dedicati a te? Vuoi rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli?

É semplice: inserisci la tua mail qui sotto e iscriviti ora alla mailing list. Cosa aspetti?

close

Voi ricevere esclusivi sconti dedicati a te? Vuoi rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli?

É semplice: inserisci la tua mail qui sotto e iscriviti ora alla mailing list. Cosa aspetti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *